Roma – L’Aula Maxima nel collegio di Sant’Isidoro

Roma – L’Aula Maxima nel collegio di Sant’Isidoro

Martedì 25 giugno, alle 18.00, importante evento a Roma per chi ama la cultura e la storia dell’arte del Seicento!

Sarà presentato, presso l’Aula Maxima del collegio di S. Isidoro a Roma, il volume: AA.VV. , “Il Collegio di Sant’Isidoro. Laboratorio artistico e crocevia di idee nella Roma del Seicento”  (curato da S.Kubersky-Piredda). La presentazione del volume, oltre che importante contributo culturale ed artistico di approfondimento, è occasione anche per apprezzare le pareti dipinte dell’Aula Maxima, oggetto di nostro intervento nel 2014. Qui Emanuele da Como nel 1672, su disegno del reverendo padre Tyrell, vi dipinse i frati teologi che frequentarono la scuola patristica del convento e sulla parete ovest, con effetto illusionistico, altri padri francescani seduti al tavolo centrale della Biblioteca, tra cui il fondatore stesso, Luca Wadding. Il volume, oltre agli articoli di altri autore, riporta anche quello della restauratrice e Direttore Tecnico Antonella Filiani, che ha seguito questo lavoro. L’autrice descrive le fasi dell’ intervento di restauro e lo studio delle tecniche pittoriche emerse nel corso dei lavori.