Un ragno cingolato sulla cattedrale di Modena

Un ragno cingolato sulla cattedrale di Modena

In questi giorni i nostri operatori abilitati alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE), note anche come “ragni cingolati”, hanno ispezionato attentamente le superfici  delle fiancate laterali e della facciata del Duomo di Modena.  L’intervento aveva l’obiettivo di controllare lo stato attuale  delle lesioni dei conci, già stuccate  prima del sisma del 2012, e di verificare se si fossero modificate o riaperte, attuandone  dove necessario la revisione localizzata e/o piccoli consolidamenti.

Dalla piattaforma aerea e dal restauratore Emanuele Perugini, ci arrivano insolite vedute dall’ alto….