Organizzazione

La cooperativa è composta da 29 lavoratori, in maggioranza soci, distribuiti tra uffici, laboratori di restauro e cantieri esterni. L’organico è consolidato ed assunto a tempo indeterminato. Tra questi, 3 sono  impiegati agli  uffici e svolgono attività a supporto dei cantieri (controllo qualità, contabilità, sicurezza) o di carattere conoscitivo legate al restauro (ricerche storiche, catalogazione informatica, carte tematiche). Il  resto del personale è composto da 26  “restauratori di beni culturali” con qualifica riconosciuta dal MIBACT ai sensi dell’ex art. 182 del D.Lgs 42/2004 (Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio) e ss.mm.ii., in possesso di percorsi formativi ed esperienze in campo differenti da garantire la copertura di gran parte degli ambiti di restauro e dei settori di competenza definiti dalle tabelle ministeriali. Tra i restauratori,  3  hanno il ruolo di Direttori Tecnici d’Impresa come riportato  da attestato SOA. 

 

__________________________________________________

 

 

The cooperative is made up of 29 workers, mostly members, distributed among offices, restoration laboratories and external sites. The workforce is consolidated and hired for an indefinite period. Among these, 3 are employed at the offices and carry out activities in support of the construction sites (quality control, accounting, security) or cognitive, related to the restoration (historical research, computer cataloging, thematic maps). The rest of the staff is composed of 26 “restorers of cultural heritage” with a qualification recognized by MIBACT pursuant to ex art. 182 of Legislative Decree 42/2004 (Code of Cultural Heritage and Landscape) and ss.mm.ii., in possession of different training paths and experiences to guarantee the coverage of most of the restorations areas and the sectors of competence as defined by the ministerial tables. Among restorers, 3 persons are Technical Directors as reported by the SOA certificate.