Un importante lavoro vede la Coo.Be.C attiva nel territorio marchigiano. Il restauro di palazzo Mauruzi-Benadduci, Tolentino (MC).

Da poche settimane è iniziato l’intervento di restauro sia strutturale che degli apparati decorativi di uno dei più antichi palazzi della città marchigiana, edificato nel XV sec.  su delle preesistenze urbane per volontà del capitano di ventura Nicolò Mauruzi da Tolentino. Nel XVII sec. il palazzo venne acquistato dall’importante famiglia dei Benadduci che ancora oggi ne custodisce i tesori. Per loro volontà il bene sarà recuperato e i posteri potranno apprezzare i pregevoli repertori pittorici.

Il recupero dell’edificio dai danni relativi al terremoto del
2016 ci vedrà impegnati per diversi mesi.

 Attualmente è in corso
l’attività preliminare all’intervento: i restauratori della Coo.Be.C.
provvedono alla messa in sicurezza delle superfici decorate per consentire all’impresa
edile di avviare il consolidamento strutturale.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Articoli Recenti